Produttori – Umani Ronchi

[responsivevoice_button voice=”Italian Female” buttontext=”Ascolta l’articolo”]

Umani Ronchi – E’ un  Produttore di Vino in Marche ed Abruzzo.

Umani Ronchi è l’azienda di vini di proprietà della famiglia Bianchi-Bernetti, che dal 1959 produce con cura e artigianalità, vini di grande qualità, sapendo valorizzare quei vitigni che trovano la loro naturale e migliore espressione nelle terre delle Marche e dell’Abruzzo: il Verdicchio e il Montepulciano. Una storia che inizia più di cinquanta anni fa, a Cupramontana, dove pulsa il cuore del verdicchio classico, per poi esplorare numerose altre aree della preziosa terra dell’Adriatico.

Dagli anni ’70 ad oggi, Umani Ronchi ha raddoppiato gli ettari di proprietà e ha rinnovato l’85% delle vecchie viti. Ha investito sul Verdicchio e sul Rosso Conero e ha esteso il suo interesse verso vitigni come il Pecorino e il Lacrima di Morro d’Alba, dandosi obiettivi enologici qualitativamente elevati. La ricerca dei migliori terreni vitati, la sperimentazione delle più evolute tecniche agronomiche ed enologiche, la valorizzazione dei singoli vigneti o crus, guidano da sempre le scelte aziendali. Oggi Umani Ronchi può contare su una superficie vitata di 210 ettari che si estende attraverso tre macro territori: Castelli di Jesi, Conero, Abruzzo.

Verdicchio Conero  Pecorino  

La sensibilità per l’ambiente è dietro alla cura e al rigore con cui vengono custodite le vigne. Ma è anche nella progettazione delle Cantine e nei processi produttivi. Proteggere la natura circostante significa tutelare la biodiversità del territorio che rappresenta il primo vero valore aziendale. Sempre nel segno della sostenibilità, tutti i vigneti, dal Verdicchio al Montepulciano d’Abruzzo, sono coltivati in biologico. Un processo di conversione di tutto il patrimonio vitato, iniziato in Abruzzo nel 2001 con la prima certificazione biologica, e completato con il Verdicchio nella vendemmia 2015.

La caratterizzazione organolettica dei vini rappresenta uno degli obiettivi principali dell’azienda, anche alla luce del patrimonio vitivinicolo importante e variegato. Umani Ronchi si è sempre distinta per la valorizzazione dei singoli vigneti, facendo sì che lo stesso vitigno avesse la possibilità di esprimere vini aderenti alla loro origine pedoclimatica. Tuttavia è continuo e costante il lavoro di affinamento e perfezionamento di tutti i vini, in un mercato nazionale e internazionale estremamente difficile e competitivo.

Massimo e Michele Bernetti - Umani Ronchi

La produzione oggi si attesta intorno ai 3 milioni di bottiglie l’anno e oltre 20 tipologie di vino. E’ presente in più di 60 paesi, praticamente in tutti i continenti e ha raggiunto un posizionamento consolidato all’interno dei mercati esteri, a partire da Giappone, Svezia, Canada, Stati Uniti, Germania. Mercati eterogenei e diversificati, con una percentuale di export pari al 70% della produzione.
La direzione dell’azienda è di Michele Bernetti, che coniuga il suo impegno tecnico e gestionale con l’attività di sviluppo dei mercati esteri. Ad affiancarlo, c’è suo papà Massimo Bernetti che ricopre il ruolo di Presidente.

I vini Umani Ronchi ottengono ogni anno riconoscimenti importanti da parte di critici e guide di settore. Premi che sono la conferma di un lavoro costante, puntuale, appassionato, orientato alla qualità estrema. Dai Tre Bicchieri della Guida Vini d’Italia 2015 di Gambero Rosso, riconosciuti al Verdicchio  Vecchie Vigne per il quarto anno consecutivo, alla Guida Essenziale al Vino del Doctor Wine Daniele Cernilli che ha premiato il Campo San Giorgio, alla sua prima annata di produzione. Passando per l’International Wine Challenge di Londra, vinto dal Pelago 1994, poi inserito tra i 100 vini top del ’98, dalla rivista Wine Enthusiast. Nel 2012 la guida Vini d’Italia di Gambero Rosso ha premiato il Verdicchio Vecchie Vigne 2009, come bianco dell’anno.

Enoturismo e ospitalità. L’orientamento dell’azienda è rivolto ad una crescente
valorizzazione della produzione che significa valorizzazione del territorio e delle denominazioni marchigiane ancora poco conosciute, in sinergia con le Istituzioni locali. Una promozione che passa anche attraverso l’apertura al concetto di Enoturismo di qualità, una nicchia che ha grandi prospettive di sviluppo. In questa direzione si inseriscono alcuni progetti che riguardano l’apertura di un Hotel in pieno centro ad Ancona, punto nevralgico per raggiungere tutte le destinazioni vinicole della zona, e un Winebar con le eccellenze del territorio.

Contatti. Azienda Vinicola Umani Ronchi – Via Adriatica 12 – 60027 Osimo (AN)
Tel. +39 071 7108019; email: wine@umanironchi.it
Website. www.umanironchi.com