4 Marzo 2024

La Grande Cucina

News dal mondo della cucina, le storie, gli Chef.

Coppa del mondo del panettone 2022: chi è il vincitore?

coppa del mondo del panettone

Si è appena conclusa a Milano la finalissima 2022 della coppa del mondo del panettone; sarai curioso di sapere chi è stato il vincitore che si è guadagnato il primo posto in classifica? Chi sono gli altri maestri pasticceri classificati al secondo e al terzo posto? Come è andata la finale quest’anno? In questo articolo rispondiamo alle tue domande, facendo un po’ di cronaca dell’evento più interessante del mese di novembre a Milano!

Cos’è la coppa del mondo del panettone?

La coppa del mondo del panettone è il più grande evento mondiale dedicato alla specialità dolciaria di tradizione italiana più conosciuta e sfornata all’estero.

Nato solo nel 2019, l’evento ha alle spalle solo due edizioni che l’anno condotto a un enorme successo, tanto da poter chiudere con la grande finalissima di questo novembre.

I soci fondatori e ideatori della manifestazione sono i 3 maestri pasticceri:

  • Maestro Giuseppe Pifferati (patrono del evento)
  • Maestro Pier Paolo Magni (presidente della manifestazione)
  • Pasticcere maestro Angelo Musolino (anche membro del comitato tecnico internazionale)

Il comitato tecnico internazionale è composto da professionisti dell’alta pasticceria che vengono da tutto il mondo per giudicare i migliori panettoni dei grandi pasticceri internazionali.

La coppa del mondo è appunto un concorso internazionale a cadenza biennale, che si alterna con gli eventi di selezione nazionale.

Gli eventi si svolgono in diversi paesi sulla sfera internazionale, quali: Brasile, Italia, Francia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera e Portogallo. Ogni pese, quindi sceglie attraverso questi eventi locali, i finalisti che parteciperanno alla Coppa del mondo del panettone e saranno premiati di fronte alla presenza di un pubblico.

Agli eventi nazionali sono ammessi concorrenti anche provenienti da altri paesi, come Australia, America Latina e Asia; questi, durante la finalissima, si sfideranno nella categoria in cui sono vincitori.

Dove si è svolta la finalissima 2022?

La speciale manifestazione di quest’anno si è svolta a Milano, nel suggestivo Palazzo delle Stelline, nei giorni del 4, 5 e 6 novembre. Nonostante l’origine italiana del lievitato d’eccellenza, il 2022 è stato il primo anno in cui è stata scelta l’Italia come paese della premiazione.

In precedenza la manifestazione si è svolta a Lugano, in Svizzera. Milano quindi, dopo il Pizza Village, viene nuovamente scelta come cornice per una manifestazione gastronomica a portata internazionale.

La manifestazione è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione Maestro Martino e con il Patrocinio della Regione Lombardia.

Quali categorie di panettoni erano in gara

Quest’anno le categorie in gara erano due:

  • Panettone tradizionale
  • panettone al cioccolato

Come viene giudicato il panettone migliore al mondo?

Il panettone migliore al mondo di ogni rispettiva categoria viene giudicato per forma, profumo e sapore.

Dei team di giurato specializzati nel mestiere sono chiamati a ispezionare e assaggiare i vari panettoni e in fine a decidere.

Ogni team viene supervisionato da un notaio.

Chi ha vinto la finalissima di Milano 2022?

I premiati sono stati tanti, ma solo due hanno vinto le principali categorie in gara. L’Italia è riuscita ad a conquistare i primi posti anche quest’anno, dopo la bella vittoria del 2021 di Salvatore Tortora, per il panettone più buono al mondo.

Per la categoria panettone tradizionale 2022 ha vinto il pasticcere napoletano Giuseppe Mascolo, su ben 24 finalisti.

Nella categoria “panettone al cioccolato” vince un altro campano, il pasticcere di Mirabella Eclano (AV) Annibale Memmolo, della pasticceria Memmolo.

Entrambi i vincitori si aggiudicano il premio per il miglior panettone al mondo.

La manifestazione si è caratterizzata anche per altri premi, come:

  • Il premio della stampa miglior panettone al cioccolato, che è andato al maestro bresciano Bruno Andreoletti della pasticceria Andreoletti.
  • Premio “maestro del panettone”, andato ad Achille Zoia, maestro degli impasti della Boutique del dolce di Cologno Monzese.
  • Premio miglior Club CMP internazionale é andato al Brasile, grazie al lavoro di organizzazione delle selezioni nazionali svolte a San Paolo, durante l’anno. Il vincitore è stato, quindi, Rogero Shimura, maestro panettiere e Direttore della Levain de Panificação

Ci sono stati inoltre laboratori per bambini e workshop celebrativi del dolce più famoso al mondo, per celebrarne la storia e la particolarità.

Chi ha partecipato all’evento ha avuto la possibilità di acquistare e assaggiare i panettoni più buoni del mondo.

Un evento speciale dedicato non solo al mitico dolce natalizio, eccellenza della pasticceria italiana, ma anche a tutti i food lovers e gli amanti dell’alta pasticceria!

Continua a seguirci per avere presto altre notizie dal mondo del food!